Avv. Giancarlo Savagnone
Patrocinante in Cassazione

STUDIO LEGALE SAVAGNONE


Gratuito Patrocinio

Chi sono
Questo studio legale, che opera nella zona di Palermo e provincia da oltre 30 anni con esperienza e professionalità, si occupa di tutte le fattispecie rientranti nel ramo civilistico fornendo on-line pareri che possono limitarsi alla consulenza orale o alla redazione di parere motivato scritto.
L’Avv. Giancarlo Savagnone, è iscritto al Consiglio dell’Ordine di Palermo ed inserito nell’elenco dei procuratori a gratuito patrocinio. Pertanto, come meglio specificato nell’apposita sezione “Gratuito Patrocinio”, il legale può assistere nei giudizi civili, penali e amministrativi, gratuitamente, a spese dello stato, tutti coloro che hanno un reddito inferiore ad €.10.766,00 annue.
Attività
Infortunistica stradale
Molte persone, che subiscono un incidente stradale non si rivolgono a un legale perchè ritengono di dover pagare spese, diritti e onorari, o quantomeno anticiparle, o perché pensano che ci voglia più tempo per ricevere il risarcimento. Così facendo quasi sempre ottengono un risarcimento dalla Compagnia di Assicurazioni di gran lunga più basso di quello che percepirebbero con l’ausilio di un legale. Ma vi è di più, nei sinistri stradali, le spese diritti e onorari, per legge, devono essere corrisposti dalla Compagnia di Assicurazioni e conseguentemente nessuna somma deve essere versata dal danneggiato né a titolo di anticipo né a titolo di compenso.
I benefici di rivolgersi al legale sono:
  • certamente il legale riuscirà a ottenere un risarcimento più cospicuo;
  • nessuna somma dovrà essere corrisposta anticipatamente;
  • la liquidazione delle spese legali che sono a carico della Compagnia di Assicurazione, essendo una somma diversa dal giusto risarcimento, non intacca la somma che il danneggiato riceverà.
Ricorsi contro multe
Vi è stata contestata una contravvenzione che non ritenete giusta? Vi è stato notificato un verbale di accertamento o una cartella esattoriale che ritenete illegittimi? Attenzione! Avete soltanto 30 giorni per l’impugnazione. Contattate quindi immediatamente lo Studio Savagnone compilando l`apposito modulo di contatto in basso, inviate tutta la documentazione in vostro possesso, riceverete entro 48-72 ore lavorative una risposta gratuita dall’avvocato nella quale verrà consigliato o di fare ricorso o di fare opposizione all’esecuzione o di non impugnare l’atto perché ritenuto legittimo.
Diritto di famiglia: separazioni e divorzi
Lo studio legale offre assistenza per ogni problematica relativa al matrimonio, con particolare riferimento ai rapporti tra genitori e figli e a quelli personali e patrimoniali tra coniugi, al riconoscimento e al disconoscimento della paternità, alle cause di separazione e divorzio, alle procedure di affidamento dei minori e alla protezione contro gli abusi e la violenza.
Ricordiamo che il Tribunale prima di dichiarare lo scioglimento del vincolo matrimoniale o la cessazione degli effetti civili, è obbligato ad accertare l’esistenza di due condizioni: la prima è costituita dalla fine della comunione materiale e spirituale tra i coniugi; la seconda dall’esistenza di almeno una delle cause tassativamente previste dalla legge (art.3 Legge 898/1970):
  • che sia stata omologata la separazione consensuale oppure sia stata pronunciata, con sentenza definitiva, la separazione giudiziale e siano trascorsi almeno sei mesi dalla comparizione delle parti davanti al presidente in caso di separazione consensuale o un anno, sempre dalla comparizione davanti al presidente, in caso di separazione giudiziale;
  • che uno dei coniugi sia stato condannato all’ergastolo o a qualsiasi pena detentiva per reati di particolare gravità;
  • che uno dei coniugi, cittadino straniero, abbia ottenuto nel suo paese l’annullamento o lo scioglimento del matrimonio ovvero abbia contratto nuovo matrimonio;
  • che sia stato dichiarato giudizialmente il mutamento di sesso di uno dei coniugi.
Consulenza online
La maggior parte delle persone spesso si rivolgono a un legale quando è troppo tardi precludendo, quasi sempre, la possibilità di tutelare i loro diritti. L`avvocato Savagnone, proprio per andare incontro alle esigenze degli assistiti, offre consulenza legale on line.
  • Le risposte, vengono espletate nel giro di 48 ore senza alcun appuntamento, nessun disagio di recarsi presso lo studio professionale, e, soprattutto evitando lunghe attese per conferire con legale.
  • I pareri redatti, sono estremamente chiari e completi, facili da interpretare, anche per coloro che sconoscono le materie giuridiche, e indicano altresì, l'autorità giudiziaria competente, alla quale rivolgersi per tutelare i propri diritti.
L`avvocato Savagnone opera nel distretto di Corte di Appello di Palermo e quindi, nel detto distretto, può difendervi personalmente, mentre, nel resto del territorio nazionale, può contattare colleghi di fiducia che operano nel luogo della vostra residenza.
Gratuito Patrocinio
Il legislatore italiano, per tutelare i meno ambienti, e salvaguardare la pari dignità dei cittadini, come espressamente sancito dall’Art. 3 della Costituzione Italiana, ha stabilito che tutti coloro che hanno un reddito annuo inferiore a 10.766,33 euro, dovendo affrontare un procedimento civile, penale o amministrativo, e non avendo la possibilità economica di rivolgersi ad un legale per essere assistiti ,possono avvalersi del `Gratuito Patrocinio a spese dello Stato`.
Pertanto se non avete reddito o avete un reddito inferiore alla somma sopra indicata e avete bisogno dell’assistenza di un legale, in ogni stato e grado del procedimento, civile penale o amministrativo, potete inviare la richiesta allo Studio Legale Savagnone. Riceverete immediatamente copia dell’istanza che dovrete compilare in ogni sua parte, indicando il nome del legale di fiducia (l`avv. . Giancarlo Savagnone). Detta istanza, dovrà essere presentata, in carta semplice, al Consiglio dell’Ordine di Palermo allegando i seguenti documenti:
  • Fotocopia fronte/retro del documento di identità.
  • Fotocopia fronte/retro del codice fiscale.
  • Fotocopia di eventuali atti giuridici.
  • Fotocopia dell’ultima dichiarazione dei redditi o se non hai reddito autocertificazione dello stato di famiglia ed eventuale autocertificazione attestante il reddito dei componenti familiari maggiorenni.
  • Eventuale certificato di residenza del convenuto in giudizio.
Il Consiglio, nei dieci giorni successivi, in presenza dei requisiti richiesti, ammetterà l’interessato al gratuito patrocinio a spese dello stato. A questo punto invierete copia del provvedimento al legale e potrai usufruire dell’assistenza dell’avvocato Giancarlo Savagnone.

Modulo di primo contatto
Dichiaro di aver letto e di accettare i termini e le condizioni
Avv. Giancarlo Savagnone
Via Principe Di Villafranca 32
90141 PALERMO (PA)
Tel: 091 8931410
091 328394
Cell: 333 6980032
Fax: 091 328394
Email: gsavagnone@gmail.com
Pec: gsavagnone@pec.it
P.IVA: 03991710827